Sachika & Totò

記事一覧(12)

Totò Calvo - ita

È nato a Ragusa e suona la chitarra classica dall’età di circa 7 anni. Ha frequentato, dopo la scuola dell'obbligo, l'Istituto Tecnico Commerciale "F. Besta" di Ragusa quindi l'“Università di Economia e gestione dei servizi" a Reggio Emilia, e qui si è laureato nel 2004. È stato avvicinato allo studio dello strumento dal Maestro Francesco Maione grazie al quale, fino al 1994, ha ottenuto diversi riconoscimenti in vari concorsi sia ristretti ai giovanissimi che aperti a più ampi limiti di età. In queste occasioni dimostra le sue precoci doti di esecutore cimentandosi nel repertorio spagnolo romantico e tardo romantico di Tárrega, Albéniz, De Falla, Rodrígo, Granados nonchè le musiche sudamericane di Villa-Lobos, Barrios, Lauro, Sagreras. Durante gli anni degli studi economici ha continuato a coltivare la sua passione per le arti, prima tra tutte la musica; ha inoltre iniziato ad interessarsi in modo più approfondito anche alla letteratura, al teatro e al cinema. Dopo un soggiorno di 2 anni a Bologna, città in cui ha operato come musicista anche nell'arte di strada, ha cominciato gli studi accademici della chitarra presso il conservatorio "G. Nicolini" di Piacenza dove ha conseguito la laurea triennale sotto la guida del Maestro Marco Taio. Presso lo stesso istituto ha conseguito la laurea biennale specialistica col massimo dei voti sotto la guida, questa volta, del Maestro Giuseppe Pepicelli ed ha curato per diversi anni il Laboratorio di Avviamento allo studio della chitarra istituito dal conservatorio stesso. Dal 2007 ad oggi ha insegnato inoltre per diverse scuole pubbliche e private e associazioni culturali; si è esibito sia da solo che in formazioni cameristiche e orchestrali in diversi teatri italiani ed europei. Negli ultimi mesi sta avviando una carriera concertistica in duo con il soprano Sachika Ito. Il repertorio affrontato, parte del quale è trascritto e/o arrangiato dallo stesso duo, spazia dalle danze rinascimentali di Dowland alla tonada argentina, alla mélodies francese.La sua attività di insegnante ha inoltre svegliato nel giovane artista una vivace curiosità per la psicologia, la sociologia, la comunicazione in senso ampio con un particolare riguardo per la comunicazione terapeutica. Ha frequentato masterclasses con i Maestri Bonell, Brower, D’Angelo, Dylla, Ghiglia, Norrito, Piastra, Rullo, Zanetti.

Sachika Ito - ita

Nata in Giappone dove comincia ad apprendere il canto e la musica, prosegue i suoi studi in Europa dove si reca nel 2004. Presso il Conservatorio Nicolini di Piacenza viene guidata dal soprano Maria Laura Groppi e ottiene la Laurea di Canto nel 2011 e quella di Musica da camera vocale con M° Massimo Cottica nel 2014, entrambi col massimo dei voti e Lode. Attualmente studia la tecnica vocale con M° Esperanza Melguizo e il repertorio con M° Carlos Aragón.Nel 2006 vince il Terzo premio del Concorso per i giovani cantanti di Foggia e il Secondo premio del Concorso lirico “G.Poggi” a Piacenza. Nel 2012 è vincitrice nella “Rassegna concertistica” di Montichiari (BR) e ottiene il premio al miglior cantante scelto dal pubblico al concorso lirico Certamen Nuevas Voces Sevilla in Spagna. Grazie alle sue notevoli caratteristiche vocali e sceniche le vengono da subito affidati i ruoli di Oscar in Un Ballo in maschera di G. Verdi e Barbarina in Le Nozze di Figaro di W.A Mozart, grazie ai quali riscuote un notevole successo sia da parte del pubblico che dalla critica. Seguirà la tournée nel ruolo di Norina nel Don Pasquale di G. Donizetti a conferma della sua singolare intelligenza interpretativa e doti vocali. Debutta nello stesso anno Elvira in L’italiana in Algeri di Rossini e Frasquita nella Carmen di Bizet.Ha inoltre interpretato:- Titti Stefanetti nella Procedura penale di L. Chailly- Clorinda nella Cenerentola di G. Rossini- Anna nel Nabucco di G. Verdi- Rosina in Il barbiere di Siviglia di G. Rossini- Berta in Il barbiere di Siviglia di G. Rossini- Lauretta nel Gianni Schicchi di G. Puccini- Nella nel Gianni Schicchi di G. Puccini - Nedda in Pagliacci di R. Leoncavallo- Serpina in La serva padrona di G. Paisiello (Con la regia di M° Enzo Dara)- Musetta in La bohéme di G. Puccini- Adina in L’elisir d’amore di G. Donizetti- Sofia in Il Signor Bruschino di G. Rossini (Con la direzione vocale di M° Raúl Giménez)- Marianna in Il Signor Bruschino di G. Rossini- Violetta in La traviata di G. Verdi- Gilda nel Rigoletto di G. Verdi- Marina nella Marina di E. Arrieta- Cendrillon nella Cendrillon di P. ViardotNel 2009 parteciperà alla realizzazione del primo DVD commerciale dell’opera Il Campanello di Donizetti dove ha interpretato il ruolo di Serafina. Nel 2010 è stata ammessa come allieva effettiva presso l’Accademia Rossiniana del Rossini Opera Fetival di Pesaro. In questa occasione il M° Alberto Zedda le affiderà il ruolo della Contessa di Folleville nel Viaggio a Reims.In 2012 Partecipa facendo il title role nel debutto di "Le due gemelle" di Giuseppe Nicolini nel teatro Municipale di Piacenza, l’esecuzione è stata registrata dalla Casa Editrice Bongiovanni.Significativo il suo debutto in Asia nelle parti di Nedda in Pagliacci di R. Leoncavallo e Nella nel Gianni Schicchi di G. Puccini al teatro Esplanade di Singapore nel 2015.Dal 2014 instaura una collaborazione continuativa con Zahir Ensemble, gruppo di musicisti specializzato nel repertorio moderno e contemporaneo, avendo così la possibilità di esordire composizioni dei grandi maestri dell’ultimo secolo quali Webern, Ravel, Pärt, Stravinsky, Romitelli, Berio, Takemitsu, Halfter, Glass. In questo contesto interpreterà i ruoli di GIRL in An index of metal (2003) di Fausto Romitelli nel 2016 e Madeline Usher in The fall of the house of Usher di Philip Glass nel 2017, entrambi presso il Teatro Central di Siviglia.Dal 2015 è inoltre divenuta la voce di un duo cameristico insieme al chitarrista Totò Calvo: i repertori trattati spaziano dalle danze rinascimentali inglesi alle mélodies francesi, al repertorio folklorico sudamericano.

Sachika Ito - esp

Nacida en Japón donde empeza a aprender el canto y la musica, sigue los estudios en Europa donde se radica desde el 2004. Es guiada por la soprano Maria Laura Groppi en el Conservatiorio Nicolini de Piacenza, y se gradúa en canto lírico en el 2011 y en música vocal de cámara en 2014 con el M° Massimo Cottica, en ambas disciplinas con el mas alto de los votos: 110 y diploma de honor. Actualmente Estudia la tecnica vocal con M° Esperanza Melguizo y el repertorio con M° Carlos Aragón. En el año 2006 es ganadora del 3a premio del Concurso para Jóvenes Cantantes de Foggia y el 2a premio del Concorso G.Poggi en Piacenza. En el 2012 es ganadora de la Rassegna concertistica de Montichiari (BR) y obtiene el premio al mejor cantante elegido por el público en el Certamen Nuevas Voces Sevilla en España. Su notable voz y sus dotes teatrales la lanzan rápidamente al escenario con el papel de Oscar en Un ballo in maschera de G.Verdi y Barbarina en Las bodas de Fígaro de W.A. Mozart, el éxito es inmediato obteniendo grandes satisfacciones tanto del público como por parte de la crítica. Sigue la tournée en el rol de Norina en Don Pasquale de G. Donizetti, donde una vez más confirma su talento vocal y su inteligencia en la interpretación. Debuta en el mismo año, Elvira en L’Italiana in Algeri de G. Rossini y Frasquita en Carmen de G. Bizet. También interpretó en:- Titti Stefanetti en Procedura penale de L. Chailly- Clorinda en Cenerentola de G. Rossini- Anna en Nabucco de G. Verdi- Rosina en Il barbiere di Siviglia de G. Rossini- Berta en Il barbiere di Siviglia de G. Rossini- Lauretta en Gianni Schicchi de G. Puccini- Nella en Gianni Schicchi de G. Puccini - Nedda en Pagliacci de R. Leoncavallo- Serpina en La serva padrona de G. Paisiello (Con la regia de M° Enzo Dara)- Musetta en La bohéme de G. Puccini- Adina en L’elisir d’amore de G. Donizetti- Sofia en Il Signor Bruschino de G. Rossini (Con la dirección vocal de M° Raúl Giménez)- Marianna en Il Signor Bruschino de G. Rossini- Violetta en La traviata de G. Verdi- Gilda en Rigoletto de G. Verdi- Marina en Marina de E. Arrieta- Cendrillon en Cendrillon de P. ViardotEn el 2009 partecipa a la grabación del primer DVD comercial de la ópera Il Campanello de G. Donizetti, donde ella interpreta el rol de Serafina.En el 2010 es aceptada como alumna efectiva en la Accademia Rossiniana del Rossini Opera Fetival en Pesaro. En esta oportunidad el Maestro Alberto Zedda aprecia sus condiciones confiándole el papel de la Condesa de Folleville en Il Viaggio a Reims.En el 2012 es la protagonista principal de la opera Le due gemelle de Giuseppe Nicolini en el teatro Municipal de Piacenza, con grabacion de CD comercial por la editora italiana Bongiovanni. Es significativo su debut en Asia en los roles de Nella en Gianni Schicchi de G.Puccini y Nedda en Pagliacci de R.Leoncavallo en el teatro Esplanade de Singapore en el 2015. Desde el 2014 colabora continuamente con Zahir Endemble, grupo de músicos especializado en el repertorio moderno y contemporáneo, teniendo así la posibilidad de exhibir obras de los grandes maestros del ultimo siglo como Webern, Ravel, Pärt, Stravinsky, Romitelli, Berio, Takemitsu, Halfter, Glass. Debuta con ellos los roles de GIRL en An index of metal (2003) de Fausto Romitelli en el 2016 y Madeline Usher en The fall of the house of Usher de Philip Glass en el 2017, ambos en el Teatro Central de Sevilla. Il 2017 ha sido además el año de tres estrenos absolutos en el cual cantó las partes de la protagonista: Judith, tu n’avanceras! de Bardia Charaf en el Teatro Central de Sevilla, Schweres Tragend de Stephan Winkler y Painted Love de Wen Liu en Republic Theatre en ocasión del Taschenopernfestival en Salzburgo.En el 2015 nace la colaboración con el chitarrista Totò Calvo como un duo de camara: tratando los repertorio desde danzas renacentistas inglés, mélodies francesas, hasta el repertorio folklórico sudamericano.